Domenica 3 settembre ad Arona la 4^ tappa del Campionato Nazionale di Acque Libere

Domenica 3 settembre la 4^ tappa del Campionato Italiano in Acque Libere 

 

 

Nello scenario mozzafiato del Lago Maggiore, sul tratto Angera - Arona, mezzofondo di 2,4 km, Francesca SECCI S9 (Saspo Cagliari), Claudio FARETRA S9, Roberto PASQUINI S10 (S.S. Lazio nuoto), Vittorio ABETE S9 ( Nuotatori Campani), Enrico GIACOMIN (Asd Nuoto Vicenza Libertas) e Nicola AZARA (Progetto Albatros) prenderanno parte alla 4^ tappa del Campionato Nazionale di Acque Libere, penultima competizione in calendario.

 

" Ho già partecipato a competizioni di Open Water in acqua dolce, e la differenza tra mare e lago è davvero notevole – queste le parole dell’atleta della S.S. Lazio nuoto, Claudio FARETRA – la difficoltà è nel diverso peso dell’acqua. Prendo come esempio l’esperienza fatta l’anno scorso nel piccolo bacino del lago di Nemi. Ora affrontiamo una nuova prova, più vasta come il Lago di Arona facilmente paragonabile per grandezza ad un mare. Spero di non sentire la stanchezza causata dall’acqua, ma si sa, un vero atleta deve affrontare tutte le difficoltà che trova lungo il proprio percorso, per poi superarle e portare a termine la prova nel migliore dei modi. Proprio come io e Roberto Pasquini, Vittorio Abete, Tony Boccia e Nicola Azara abbiamo fatto a Scilla (Calabria) lo scorso 3 agosto. C’è della stima reciproca che ci lega, siamo amici fuori dall’acqua, ma in gara non manca mai quel sano e buon agonismo. Dopo questa 4^ tappa ad Arona – conclude FARETRA -  torno a preparare per bene la gara di Triatlhon in programma per il 24 settembre a Bari." 

 

                                                                                     

 

uno sguardo alla CLASSIFICA GENERALE

 

- Uomini -

PASQUINI Roberto 300 punti

ABETE Vittorio 210 punti

BOCCIA Antonio 160 punti

AZARA Nicola 160 punti

FARETRA Claudio 150 punti

ATTANASIO Gianluca 140 punti

GABINI Mario 30 punti

 

- Donne - 

DE TULLIO Cristina 100 punti

SECCI Francesca 100 punti

VELLUCCI Chiara 80 punti

 

 

Ad Arona saranno due i percorsi di gara, distinti in traversata Classica e Agonistica, rispettivamente di 1,2 km e 2,4 km, ( in basso il file con percorso) alla prima competizione prenderanno parte circa 750 atleti, a quella agonistica invece un massimo di 150.

Tenuto conto dell'importanza che riveste tale manifestazione, presenzierà il Presidente FINP Roberto VALORI ed il vicepresidente Oliviero CASTIGLIONI.

Download

start list provvisoria