Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 novembre 2020: QUESTIONARIO FINP

QUESTIONARIO

Con riferimento al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 novembre 2020, si rappresenta che il Comitato Italiano Paralimpico ha pubblicato sul proprio sito istituzionale il provvedimento con il quale indica gli eventi e le competizioni di interesse nazionale suddivisi per ogni singola Federazione, dallo stesso riconosciuta.

Conseguentemente, tutti gli atleti Agonisti, in regola con il tesseramento possono partecipare alle sessioni di allenamento e alle competizioni federali di “interesse nazionale”, a porte chiuse e nel pieno rispetto delle “Linee guida per limitare il rischio di diffusione del contagio da covid-19” previste dalla FINP per la parte che riguarda l’attività paralimpica (clicca qui) e in via generale dalla FIN nella versione del 04 novembre 2020 (clicca qui).

Si ribadisce che non sono consentite negli impianti natatori le attività sportivo- didattiche di base, come ad esempio la scuola nuoto, il nuoto libero ed il nuoto assistito.

La FINP, non può assumersi alcuna responsabilità per eventuali infezioni da SARS-CoV-2 che possono essere state contratte durante le attività di allenamento e di competizione svolte dalle Società nelle varie discipline e confida nel senso di responsabilità di tutti i dirigenti, tecnici e atleti al rispetto delle indicazioni delle autorità competenti.

In particolare, con senso di responsabilità e solidarietà, si raccomanda di evitare di partecipare alle attività sportive in condizioni di alterazione, anche molto modesta, del proprio stato di salute consultando immediatamente il proprio medico o il medico sociale.
Si invitano, fortemente, gli Affiliati a compilare il presente questionario predisposto dalla federazione, avente quale finalità quella di delineare un quadro concreto concernente l'attività svolta dai propri atleti tesserati nei mesi di settembre, ottobre e novembre 2020.

Download

CIRCOLARE