EPYG 2019: Nuoto Paralimpico da Dieci e Lode!

tutti i RISULTATI

(credit foto CIP)

 

La Delegazione Italiana è prima nel Medagliere 

23 dei 44 podi appartengono agli azzurri del nuoto paralimipo!

La quinta edizione dei Giochi Europei Giovanili Paralimpici si è conclusa come nei più bei finali delle favole, con 44 podi l’Italia è prima nel Medagliere davanti alla Francia e alla Germania.

Quarantaquattro podi di cui ben 23 portati dalla Nazionale Junior di nuoto paralimpico. Sedici agguerriti azzurrini che hanno saputo conquistarsi oltre al tifo sulle gremite tribune un numero impressionante di podi.

 Eh si, perché i giovani atleti, assieme al fortissimo staff tecnico Nazionale, composto da Federica Fornasiero, Enrico Testa, Matteo Poli e al fisioterapista Alberto Busato, faranno rientro in Italia con un’extra baggage da imbarcare di tutto rispetto, 6 ori, 10 argenti e 7 bronzi.

Che dire di più? I risultati parlano da soli – dice emozionato il presidente della FINP Roberto Valori. Ventitrè splendide medaglie, una più bella dell’altra, questo è un sogno che diventa realtà! Siete stati capaci di sorprenderci ancora. Le mie congratulazioni a tutti i nostri giovanissimi azzurri e al magnifico staff nazionale Finp presente agli European Para Youth Games”.

Come per gli EPYG 2017 a Genova (CLICCA QUI) la storia si ripete, Misha Palazzo è nuovamente il più medagliato degli Youth Games. Il palermitano classe 2002, è l'atleta salito più volte sul podio indossando ben 8 medaglie (5 ori, 1 argento, 2 bronzi).

"E' stata una tappa importante della mia carriera. Lavoro tanto in piscina per questi risultati, due ore al giorno per sei giorni a settimana, ma la scuola non ne risente, riesco a tener insieme le due cose. In acqua mi sento libero, per questo amo il nuoto. Non ho una specialità preferita, mi piacciono tutte le mie gare e queste medaglie le dedico a tutti quelli che mi supportano, ai miei Tecnici, alla Federazione e al CIP. Tutte queste medaglie vinte, le metterò in cornice sopra il mio letto. Mia sorella Xenia è felicissima per me. Portare la bandiera davanti a tutti i miei compagni è stato un grande orgoglio", ha detto Misha, l'atleta che ha vinto più medaglie a questi EPYG, ben 8 (5 ori, 1 argento, 2 bronzi), e che per questo è stato nominato Portabandiera della Cerimonia di chiusura. 

 

Un Europeo Giovanile aperto e chiuso in bellezza, porta bandiera della cerimonia di apertura, l’azzurra più piccina della Delegazione Italiana, Giorgia Fotia, porta bandiera invece della festa di chiusura Misha Palazzo, il più medagliato degli EPYG 2019.

Tutte le Medaglie

Medaglie ORO : 6

Misha Palazzo - 400 stile libero

Misha Palazzo - 100 rana

Misha Palazzo - 100 stile libero

Margherita Sorini - 400 stile libero

Misha Palazzo - 200 stile libero

Misha Palazzo - 200 misti

 

Medaglie ARGENTO : 10

Misha Palazzo - 100 dorso

Massimo Resta - 100 stile libero

Massimo Resta - 400 stile libero

Francesco Nicoletti - 100 rana

Massimo Resta - 100 dorso

Margherita Sorini - 100 farfalla

Giorgia Fotia - 50 farfalla

Massimo Resta - 50 stile libero

Massimo Resta - 50 stile libero

Francesco Nicoletti - 200 misti

 

Medaglie BRONZO : 7

Giorgia Marchi - 100 rana

Margherita Sorini - 100 stile libero

Karim Gouda Hessan - 100 dorso

Marika Dal Mastro - 100 farfalla

Misha Palazzo - 100 farfalla

Francesco Nicoletti - 50 stile libero

Staffetta 4x50 (Draibine, Luscri, Palazzo, Sorini)