European Masters Games Torino 2019, day 2: quanta Italia sul podio

sito ufficiale 

Il racconto del secondo giorno degli EMG 2019 parte dalla staffetta 4X50 Misti Uomini. Il Nuoto Paralimpico Italiano ha schierato 4 atleti della rappresentativa nazionale (Fonte, Pasquini, Ciulli e  Franzoni) in una staffetta il cui risultato cronometrico (2’19"41) è valso il sesto posto nella classifica generale M120. 

Due atleti impegnati nei 200 stile libero: Marco Antonio Franzoni (2’29.63) quarto posto nella classifica generale M30 e Roberto Pasquini (2’20.52) settimo posto nella classifica generale M50. In entrambe le classifiche i nostri atleti sono risultati essere primi tra gli atleti italiani partecipanti.

Le gare paralimpiche in programma nella giornata di lunedì sono state: 50 delfino e i 100 dorso.

Questi i risultati:

50 FARFALLA

rappresentativa master nazionale FINP: 
AERE KATIA ORO PARALIMPICO 50 FA F M40 49.05 (706,21) settimo posto classifica generale
CIULLI SIMONE ORO PARALIMPICO 50 FA M M 30 28.38 ( 982, 38) ARGENTO CLASSIFICA GENERALE

atleti FINP
POZZAN STEFANO ARGENTO PARALIMPICO 50 FA M M30 42.88 (692,16)
FRISENDA EMILIO ROCCO 50 FA M M40 58.68 (589,97)
AZARA NICOLA 50 FA M M50 40.62 (653,37)
POZZI FRANCESCA 50 FA F M30 1’16.52 (555,93) 
D’EUGENIO STEFANIA 50 FA F M60 1’22.64 (419,16)


100 DORSO

rappresentativa master nazionale FINP: 
AERE KATIA ORO PARALIMPICO 100 DO  F M40 2’35.70 (530,50) ottavo posto classifica generale
FONTE ANGELO ORO PARALIMPICO 100 DO M M40 1’22.70 nono posto classifica generale

atleti FINP
SONZA ALEN ORO PARALIMPICO 100 DO M M30 2’42.36 (629, 46)
LUPANO KIRA ORO PARALIMPICO 100 DO F M30 2’35.70 (530, 50) quarto posto nella classifica generale