FINP - FSSS: siglato il Protocollo d'Intesa

San Marino 18 ottobre - Questo pomeriggio, presso la Sala Riunioni del Comitato Olimpico Nazionale di San Marino, alla presenza del Presidente della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico Roberto Valori e del Presidente della Federazione Sammarinese Sport Speciali Filiberto Felici è stato raggiunto l'accordo per la sigla di un protocollo d'intesa tra la  F.I.N.P. e la F.S.S.S.


Finalità del Protocollo è quella di creare una nuova sinergia tra le due Federazioni, dando la possibilità di conoscere ed intrecciare nuovi contatti sia dal punto di vista tecnico quindi nella partecipazione da parte di allenatori e dirigenti a corsi e seminari, sia dal punto di vista prettamente agonistico quindi sulla partecipazione degli atleti a collegiali.

Entusiasti i due presidenti federali che, al termine dell'incontro hanno così commentato l'evento:

"Il protocollo d'intesa firmato oggi rappresenta un'altra importante pedina per il movimento del nuoto paralimpico italiano - queste le prime parole del Presidente FINP Roberto Valori –questa firma è un'ulteriore conferma della nostra volontà di crescere ogni giorno di più. Abbiamo nove anni, ma stiamo facendo grandi passi. Se oggi siamo qui è anche grazie al nostro delegato Regionale Emilia Romagna Ilario Battaglia che si è prodigato alla realizzazione dello stesso e a Melissa Milani, Presidente Cip Regionale. Certo dell'ottima collaborazione tra le due Federazioni, noi saremo a disposizione fin da subito per creare elementi validi alla costruzione di un solido rapporto”.


“ Siamo una piccola realtà, ma molto determinata nel voler far bene, abbiamo già una giovane rosa di atleti ed un grande impianto natatorio con una vasca da 25 e una da 50 metri dove vorremmo organizzarci tanto per iniziare un campionato regionale – dice ilPresidente FSSS Filiberto Felici – che questa firma incisa oggi sul Protocollo d'Intesa con la FINP possa essere da volano dando la spinta di cui abbiamo bisogno e un maggiore impulso per lo sviluppo dell'attività natatoria”.