Gli alunni della Scuola Pistelli di Roma incontrano le stelle del nuoto Olimpico e Paralimpico

EFFETTO TOKYO: l’onda dei successi paralimpici ha travolto anche i più piccoli!

Giovedì 28 ottobre tre dei nostri nuotatori, Alessia Scortechini, Federico Bassani ed Alessandro Paulon, sono andati, accompagnati dall’allenatore nazionale Enrico Testa, in una scuola elementare di Roma, la Pistelli - nel cuore del quartiere Prati - per illustrare ai ragazzini delle V elementari la nostra attività.

E’ intervenuto anche il campione olimpico Massimiliano Rosolino a rafforzare il messaggio che il nuoto è uno solo e che impegno, costanza, volontà ed entusiasmo accomunano atleti normodotati e disabili.

Il successo è stato travolgente, i bambini aspettavano con ansia questo incontro per cui erano stati preparati egregiamente dalle maestre, presenti insieme a preside e vice preside, le quali li hanno guidati nel preparare un album, di cui ci hanno voluto omaggiare, composto da disegni, pensierini e riflessioni sull’argomento.

Si sono mostrati interessati e curiosi, anche a giudicare dalle innumerevoli domande che hanno posto soprattutto agli atleti.

La mattinata è trascorsa velocemente in un’atmosfera piacevole ed emozionante grazie anche alla simpatia ed al taglio informale ed amichevole dato dal “mattatore” Rosolino.

(Fonte V.Barbera)