Gran Gala dello Sport Paralimpico Veneto, quattro i campioni FINP premiati

La meravigliosa cornice di Villa Fiorita, a Monastier (TV), ha ospitato ieri, lunedì 27 luglio, la II edizione del Gran Gala dello Sport Paralimpico Veneto.

Il Gala organizzato dal Comitato Regionale CIP Veneto e fortemente voluto dal Presidente Ruggero Vilnai, ha dato risalto ai successi ottenuti nella Stagione Sportiva 2019 dagli atleti paralimpici veneti.

Ben quarantuno le onorificenze assegnate nel corso della serata, il primo ad esser simbolicamente premiato con il titolo “Vittoria Alata” è stato il campione di handbike Alex Zanardi.

Quattro invece i campioni della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico che hanno ritirato il premio, questi i nomi:


Antonio Fantin (Aspea Padova/G.S. FF.OO) VITTORIA ALATA

Xenia Francesca Palazzo (Asd Verona Swimming Team) MEDAGLIA ARGENTO AL VALORE ATLETICO

Misha Palazzo (Asd Verona Swimming Team) VITTORIA ALATA

Stefano Raimondi (Asd Verona Swimming Team) VITTORIA ALATA e MEDAGLIA ARGENTO AL VALORE ATLETICO.

Assieme agli atleti anche il tecnico nazionale Federica Fornasiero ed il Delegato Regionale FINP Veneto Sandra Benedet.

Lo sport paralimpico, negli ultimi anni, è in continua crescita, non solo in termini numerici rispetto ai tesserati, ma anche relativamente ai risultati agonistici ed al continuo progresso civico e sociale sul tema dell’inclusione e dell’accettazione della disabilità nell’opinione pubblica“, afferma il Presidente CIP Veneto, Ruggero Vilnai. “Grazie alle imprese dei nostri atleti, il movimento paralimpico sta orgogliosamente contribuendo all’abbattimento di pregiudizi ampiamente superati dalla storia, e conseguentemente alla crescita culturale della nostra società in senso ampio.

Con un po’ di ritardo a causa dell’emergenza sanitaria, pur tra mille difficoltà anche quest’anno siamo testardamente riusciti ad organizzare questa seconda edizione del Gran Galà dello Sport Paralimpico Veneto, convinti più che mai della necessità di un messaggio potente come quello trasmesso dal mondo paralimpico attraverso i valori espressi quotidianamente dai suoi atleti.

Lasciatemi esprimere un grande orgoglio per questa cerimonia e per ciò che essa va a celebrare, confermando il nostro impegno a farne uno dei principali appuntamenti nel calendario annuale dello sport veneto.

Riteniamo, infatti, che onorificenze come le Stelle, le Palme, le Medaglie al Merito Sportivo ed i premi “LA VITTORIA ALATA” e “L’OLIMPO” meritino ogni anno un palcoscenico di prestigio, come segno di riconoscenza nei confronti degli atleti, delle società e di tutti coloro che si adoperano incessantemente per la promozione dello sport paralimpico e dei suoi valori".

Nel corso della serata, organizzata nel pieno rispetto delle normative e dei protocolli COVID, sono state consegnate anche le “ONORIFICENZE PARALIMPICHE 2018” ed il premio “LA VITTORIA ALATA”, destinato agli atleti paralimpici veneti che abbiano conquistato un titolo mondiale o europeo nel corso della stagione agonistica 2018-2019.

Tutti i PREMIATI

Per rivedere la diretta CLICCA QUI

Download

Tutti i Premiati