L’Ambrogino d'Oro: al campione del Mondo Simone Barlaam la massima onorificenza del Comune di Milano

foto BIZZI/FINP

Una medaglia importantissima.Una medaglia davvero speciale. Preziosa quanto storica. Dopo l'incontro con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, questa mattina è stato annunciato che l’azzurro pluriprimatista mondiale, Simone Barlaam (PolHa Varese) riceverà la massima onorificenza del Comune di Milano, l’Ambrogino d’oro,  il giorno sabato 7 dicembre 2019.presso il Teatro Dal Verme di Milano.

Dall’Ansa:

 Il paroliere e produttore discografico Mogol (Giulio Rapetti), lo scrittore vincitore del premio Strega, Antonio Scurati, il cantautore Vinicio Capossela, l’attrice Lella Costa. Sono solo alcune della personalità che hanno reso lustro alla città di Milano e che per questo in occasione della festività di Sant’Ambrogio, il 7 dicembre, riceveranno l’Ambrogino d’oro, massima onorificenza del Comune di Milano. La commissione per vagliare le candidature si è riunita oggi a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, per decidere a chi andranno le 15 medaglie d’oro, i 20 attestati e i riconoscimenti alla memoria.

" L'Ambrogino d'Oro è il più alto riconoscimento della Città Di Milano, questo premio mi inorgoglisce molto ed è motivo di vanto per l'intero movimento del Nuoto Paralimpico - queste le parole del Presidente Roberto Valori - congratulazioni Simone da parte mia e dalla Federazione tutta".