Mondiali Londra, giorno 5: argento e record europeo per Antonio Fantin


Strabiliante Fantin: argento e record europeo nei 50 stile libero S6 in 29”92.

Oro e Record Campionati al colombiano Crispin (29"19), bronzo al francese Chardard (30"74)


“ Vincere veramente non è conquistare una medaglia, ma dare il massimo” questa è la frase che da sempre ha contraddistinto giovane campione di Bibione.

Dare il massimo nonostante i pensieri. Dare il massimo nonostante il cambio di classificazione a due giorni dall’inizio di Campionato Mondiale.

Antonio nuota fin dall’età di quattro anni, in una piscina per riabilitazione prima e con la Società Aspea Padova poi. Nonostante la sua passione lo accompagni da sempre la sua passione è sbocciata durante le Paralimpiadi del 2012.

“Con le Paralimpiadi ho visto molti atleti forti, tra cui gli italiani, e grazie anche all’incitamento ricevuto dalla Società che gestisce la piscina di Lignano dove mi alleno, ho intrapreso il percorso competitivo iniziando a far gare, quelle gare che mi hanno portato fino a qui”.

Oggi Antonio Fantin scrive un altro pezzo di storia.

Un  altro bellissimo argento ed un Record Europeo.