Mondiali Londra, doppio argento per l'Italia con Angela Procida e la 4x100 mista maschile

La partenopea Angela Procida, atleta della Nuotatori Campani di Napoli, dopo il bronzo nei 100 dorso S2 vinto due giorni fa, oggi torna a salire sul podio, un bellissimo podio d’argento conquistato nella finale dei 50 dorso S2 (1'13"98).

Sul podio dorato troviamo la cinese Yip (1'04"43), bronzo per il Canada con Van Wick Smart (1'17"76).

“Non me lo aspettavo davvero questo argento, figuriamoci io sono ancora sorpresa per la convocazione.Questa è la mia prima volta con la Nazionale maggiore ed è come un grande sogno che si fa reale. Domani tornerò nella mia città con due medaglie non posso che essere soddisfatta e fiera di me stessa. Ringrazio ancora una volta il mio allenatore, la mia società e la mia mamma per essere sempre presente nella mia quotidianità “.

DULCIS IN FUNDO...


La quinta brillante serata degli Azzurri termina con l' argento nella  4×100 mista maschile, punti 34.

Una staffetta che vede in apertura il dorso di Simone Barlaam nuotato in 1’01”51 segue il cambio con la rana di Stefano Raimondi (1’06”43). E poi ancora la farfalla di Federico Morlacchi (1’00”46) e lo stile libero con l’ultimo staffettista, Federico Bicelli (1'01"86) che tocca la piastra a 4'09"10 e mette il sigillo definitivo sulla medaglia d'argento.

Per un soffio la Nazionale russa si posiziona davanti all'Italia conquistando così il podio più alto (4'09"16). Il bronzo lo intasca la Cina grazie al crono di 4’18”02.

Appuntamento a domani a partire dalle 11:00 ora italiana per le batterie eliminatorie della penultima giornata, in live stream su paralympic.org/london-2019

L'Italia è seconda nel Medagliere provvisorio con: 14 ori, 14 argenti e 8 bronzi.