Mondiali Londra, strepitosa Xenia Palazzo: argento nei 400 stile libero

Fa sognare Xenia Palazzo.

Quei sogni che risiedono lassù e che hai paura si sgualcire solo solo sfiorandoli. Voleva il podio, lo desiderava dal profondo. E lo ha preso.

“ Ho dato tutto quello che avevo, pensavo di prendermi un bronzo, invece ho vinto l’argento. Dedico questo successo a tutti coloro che hanno collaborato assieme a me per farmi raggiungere questo obiettivo. Grazie al mio allenatore Marcello Rigamonti, alla mia Società Verona Swimming Team e a mio fratello Misha con la speranza che possa qualificarsi per Tokyo 2020".

I sogni che vanno al di là delle aspettative stesse, come per esempio superare l’idolo di Xenia, la campionessa Jessica Long, medaglia di bronzo in questa finale dei 400 stile libero S8 (4’51”45). L’oro va alla britannica Alice Tai (4’49”01) alle spalle l’azzurra Palazzo con uno strepitoso crono di 4’51”45, suo nuovo personal best.