A Roberto Pasquini la prima tappa del Campionato Italiano in Acque Libere FINP 2017

E' ROBERTO PASQUINI, Campione Italiano 2016, ad aggiudicarsi questa vittoria, la prima del Campionato Italiano Open Water. Il tesserato della S.S. Lazio nuoto di classe sportiva S10, chiude la gara in 40''07 totalizzando il massimo punteggio ovvero 100 punti. Il secondo posto va partenopeo Gianluca Attanasio (Asd Nuotatori Campani) classe S9 che nuota in 44''15, totale 80 punti.

Medaglia di bronzo al collo dell'atleta, Delegato Regionale Finp Campania, nonché Campione Italiano di Acque Libere 2015, Vittorio Abete S10 (Nuotatori Campani) chiude la nuotata in 48''08 e totalizza 70 punti.

"Devo dire che come prima tappa del Campionato Italiano Open Water FINP, quella della Cetara - Vietri è andata molto bene e nonostante siamo partiti praticamente in serata, le condizioni del mare erano ottimali - ha dichiarato Vittorio ABETE, atleta iscritto e Delegato Regionale FINP Campania".

L'organizzazione è stata impeccabile e per quanto riguarda la partecipazione degli atleti paralimpici, non ci sono stati problemi di alcun genere, anzi, il COL è stato molto disponibile, tenuto conto di ogni cosa, sono certo che l'esperienza si potrà ripetere anche l'anno prossimo. Pasquini che ha vinto questa prima tappa come atleta paralimpico, poteva tranquillamente scendere sotto i 40 minuti se non ci fosse stato qualche intoppo alla partenza e lottare più ad armi pari con altri iscritti, ma in ogni caso lui come tutti gli atlet in acqua hanno fatto risultati notevoli".
" Considerando la location, l'organizzazione e i risultati emersi, - conclude Abete - il Campionato in acque libere FINP non poteva partire meglio e in qualità di Delegato Regionale Campania posso solo essere orgoglioso di questo. L'appuntamento per la prossima tappa è fissato per il 2 luglio ad Anzio per una 2 km" .

Sessanta punti all'atleta della S.S. Lazio nuoto Claudio Faretra, S9 con il tempo di 51''01. Ad Antonio Boccia S9 (Nuotatori Campani) ferma il crono su 51''52 andando ad accumulare così 50 punti.

Il primo posto per la sezione femminile va a Cristina Di Tullio S10 (Fanfulla nuoto Lodi) con 1 ora 12 minuti e 32 secondi, tempo che le permette di guadagnarsi 100 punti.

Download

1^ tappa Open Water Cetara - Vietri sul Mare

risultati