Nuoto in Acque Libere, la prima edizione del “Trofeo Riccione Water Beach” da applausi

Tutti i risultati

Cala il sipario sulla prima edizione del “Trofeo Riccione Water Beach” - evento inserito nel calendario nazionale Finp per il settore acque libere - andato in scena sabato 19 giugno alla spiaggia 7 di Riccione.


“Ho presenziato personalmente all’evento dice il Consigliere Federale
della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico Oliviero Castiglioni ( nella foto in basso) - è stato davvero emozionante osservare come i più piccoli dei nuotatori si sono così impegnati nella prova NOW di 500 metri. Queste situazioni così belle fanno ben sperare in un futuro ancor più roseo per un importante cambio generazionale. Mi complimento anche con il Delegato Battaglia e l’organizzazione tutta. È stato portato a compimento un ottimo lavoro”.

Davvero grande è stata la soddisfazione da parte del Delegati Regionale Finp Emilia Romagna, Ilario Battaglia. 

“Sono entusiasta per la realizzazione ed il successo di questa prima edizione del Riccione Water Beach, tutto questo è stato reso possibile anche grazie alle condizioni di tempo e mare favorevoli.

Il numero di atleti olimpici e paralimpici è stata molto buona e inaspettata. Ringrazio tutti i 230 atleti che hanno gareggiato e le loro rispettive società - dice Battaglia - Il feedback da parte dei nuotatori e dagli addetti ai lavori è stato positivo. In futuro ci impegneremo ancora di più nel lavorare per migliorare e rendere più avvincente la kermesse.

Questo risultato è stato frutto di una stretta collaborazione con la FIN Emilia Romagna e la FIN Sezione Salvamento Rimini. Gli sforzi messi in campo da tutti hanno reso questo evento alla giusta dimensione di Riccione nonchə città di sport. 

Infine, a valorizzare maggiormente l'evento, sono state le presenze della neo sindaca di Riccione Daniela Angelini e della presidente del Comitato Italiano Paralimpico regionale Emilia Romagna Melissa Milani che ha presenziato alle premiazioni.

Ci tengo a ringraziare i miei collaboratori e i volontari che mi hanno sempre sostenuto e supportato, gli sponsor che hanno offerto prodotti per il pacco gara quali:Jaked, Riccione Piadina, Acqua Fiuggi e la Cooperativa sociale Dolce per un pulmino completamente accessibile.

Obbiettivo centrato, perchè come dice il nostro presidente Roberto Valori:  “IL NUOTO È UNO SOLO”.