Pallanuoto,Campionato Italiano di Serie A: la cerimonia di apertura è una grande festa

Alla Piscina Scandone di Napoli è andata in scena la Cerimonia di Apertura della seconda edizione del Campionato Italiano di Serie A della Pallanuoto Paralimpica. Sul blu carpet il Presidente della Finp Roberto Valori

 

Il Campionato Italiano di Serie A ha inizio. A giudicare dalla Cerimonia di apertura e dall’entusiasmo e dall’adrenalina che pervade tra gli atleti, ne vedremo delle belle.

Alla Piscina Scandone, tempio del nuoto e sfondo da sogno, parterre d’eccezione per questa grande festa, oltre alle otto squadre iscritte al Campionato, sul parterre erano presenti: il Presidente Roberto Valori, il Segretario Generale Finp Fabrizio Daffini, il Presidente della FIN Campania Paolo Trapanese, il consigliere Comunale della città di Napoli Sergio Colella, il Presidente Cip Campania Carmine Mellone, il Presidente della Società organizzatrice Andrea Scotti Galletta, il Delegato Regionale Finp Vittorio Abete, il referente tecnico nazionale della pallanuoto Mario Giugliano, il Presidente della Società Centro Sportivo Portici e tecnico nazionale Finp Vincenzo Allocco e l’ex Segretario Generale Finp Franco Riccobello.

Tantissima emozione alla cerimonia di apertura, trasmessa in streaming sul sito Finp e condotta dal grande Cristiano Pasca accompagnato dalla madrina della manifestazione, una giovane "Dea" incaricata alla consegna del prestigioso Trofeo della manifestazione nazionale. Tra musiche coinvolgenti, giochi di luce e di acqua, il pubblico e i 120 atleti presenti appartenenti alle otto compagini, tutti visibilmente emozionati, hanno assistito ad uno spettacolo davvero unico nel suo genere. Un coinvolgimento che ha rapito per oltre un'ora la moltitudine di persone sedute sugli spalti.

Spettacolo che si è concluso con l’apertura ufficiale del Campionato, proclamata dal Presidente Valori.

“Ci siamo avvicinati con non poca fatica a questo innegabile successo. Abbiamo mosso i primi passi nel 2018 con il nostro caro Roberto Melissano, allora consigliere Finp e referente per la pallanuoto, venuto purtroppo a mancare nel 2020. Assieme abbiamo studiato a lungo strategie per fare quel salto che ci permettesse di realizzare un sogno non solo nostro, ma condiviso da una fetta importante di persone appassionate per questa disciplina”. Queste le prime battute del Presidente Finp Roberto Valori alla Cerimonia di apertura del Campionato. “Non è stato sempre facile, ma le basi erano solide e noi lo sapevamo. Oggi, sono qui con somma gioia a festeggiare non la prima, bensì la seconda edizione del Campionato Italiano di Serie A di pallanuoto paralimpica, quanto orgoglio! Dopo la piscina del Centro di Preparazione Paralimpica di Roma, oggi tocca alla festosa città di Napoli. L’impianto che incornicerà momenti unici è questo imponente tempio del nuoto, l’organizzazione invece sarà curata dalla Società Lions con a capo il Presidente, nonché ex pallanuotista Andrea Scotti Galletta, figlio dell’indimenticabile Mario. Otto le Squadre, 120 atleti, un numero che mi inorgoglisce e mi fa esprimere profonda gratitudine verso chi, come me ha creduto fortemente nella realizzazione di questo piccolo miracolo.

Ringrazio il referente nazionale Mario Giugliano, il responsabile tecnico nazionale Salvatore Figuccio tutte le Società che parteciperanno a questa quattro giorni di sport puro e di divertimento. Altresì, un forte applauso lo dedico al grande lavoro svolto dietro le quinte non solo dagli organizzatori e dallo staff, ma anche e soprattutto quello elaborato nel tempo dal classificatore internazionale Francesco Perna, dai classificatori Antonella Galvan, Luca Tomasi e dal dott. Giuseppe Spinelli. Con una Squadra così coesa non possiamo che scrivere un’altra bellissima pagina da sfogliare nel libro FINP. Vi faccio un grande in bocca al lupo e vi auguro di divertirvi molto. Forza Ragazzi”.

Il Presidente Paolo Trapanese:” Tra tante manifestazioni che ho vissuto, questa è la più importante e commovente, molto più delle Olimpiadi. Complimenti a tutti, a partire da Andrea Scotti Galletta, ad Enzo Allocco, a Vittorio Abete, ma soprattutto agli atleti. Voi siete i veri protagonisti di sport e di vita. Siete l’espressione più bella di questa disciplina”.

Andrea Scotti Galletta, Presidente della Expert Lions Napoli ed organizzatore del Campionato:”La vittoria più importante di questa manifestazione io ce l’ho già avuta prima della partita quando abbiamo fatto la riunione ed i ragazzi, dopo il mio intervento, mi hanno ringraziato per quello che siamo stati capaci di mettere in atto. Questa è la più bella soddisfazione di tutti i nostri sacrifici”.

Mario Giugliano Referente Nazionale Pallanuoto Paralimpica:” In primis, nonostante possa risultare stucchevole vorrei ringraziare il gruppo di lavoro di professionisti, ovvero il Presidente Valori, l’ex segretario Riccobello e l’attuale Daffini. Poi ancora tutti i classificatori che sono alla base della nostra crescita, siete davvero indispensabili. Da esseri umani commetteremo degli errori, ma ci perfezioneremo anche molto e cresceremo ancora. Con il cuore in mano e con le lacrime agli occhi vorrei ringraziare Simone Conversini e Salvo Figuccio. Mi hanno aiutato a raggiungere degli obiettivi che francamente sentivo impossibili. Ringrazio Andrea Scotti Galletta per tutto ciò che ha realizzato assieme alla Finp. Grazie alle società, elemento trainante di questa disciplina – conclude Giugliano – arrabbiatevi sempre con me, poiché solo così potrò sempre capire cosa non va”.

TUTTE LE PARTITE E I RISULTATI

DIRETTA STREAMING